Un ulteriore sentenza della cassazione del 28 agosto 2015, n. 17268, conferma orientamenti precedenti che ritenevano nulle le delibere condominiali che stabilivano criteri di ripartizioni di spese contrarie alla legge, al regolamento “contrattuale”, o a delibere assunte dalla totalità dei condomini, specificando che l’opposizione contro queste delibere -e ad un eventuale decreto ingiuntivo che ne […]